Immagine di Dio.

XXIX DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO (ANNO A)  Isaia 45,1.4-6 Ti renderò spedito nell’agire Ciro viene accettato come re «unto» da Dio non perché ha preso il potere con la forza delle armi, ma perché ha consentito ai giudei esuli di ritornare nella loro terra. Il...

Il banchetto e la veste.

XXVIII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO (ANNO A) Isaia 25,6-10 Il Signore asciugherà le lacrime La salvezza prospettata nella profezia del banchetto escatologico ha come primo effetto una pace duratura che consiste non solo nell’assenza di guerra, ma anche e soprattutto...

… e vi pianto una vigna…..

XXVII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO (ANNO A) Isaia 5,1-7 Voglio farvi conoscere ciò che sto per fare alla mia vigna L’allegoria della vigna rappresenta una delle espressioni più alte dell’amore di Dio per Israele. In essa Dio si presenta come un amante che è spinto...

Giusto, ingiusto…

XXV DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO (ANNO A)  Isaia 55,6-9 Cercate il Signore Nella bibbia la ricerca di Dio non consiste in una riflessione astratta circa la sua natura e i suoi attributi, ma piuttosto in una «conversione» vissuta, che si esplica nell’impegno quotidiano...

Le nostre scelte…

XXII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO Geremia 20,7-9 Sono diventato oggetto di derisione In questa confessione di Geremia appare un misto di rifiuto e di attaccamento nei confronti di una missione apparentemente troppo difficile per un essere umano solo e sprovveduto....