Pubblicazioni

Proposte formative
  • Offrono riflessione e schede per l’approfondimento
  • Mettono a tema le ricerche più attuali
  • Permettono la strutturazione di percorsi formativi
Cammino per la formazione dei catechisti

Il testo rivela un’attenzione tutta particolare al “discorso del metodo” e alla prassi concreta nella quale si invera la progettualità catechistica. Offre pagine di lavoro per apprendere esercitandosi.

Il Catechista incontra la Bibbia

È una proposta concreta per dare un’anima biblica alla pastorale, realizzare quella saldatura tra Bibbia e catechesi, auspicata dalla Dei Verbum, che ancora non è avvenuta nel concreto lavora catechistico.

Nuovi processi formativi nella catechesi

Il volume offre orientamenti operativi agli animatori pastorali che hanno bisogno di intravedere proposte innovative per ridare fora a iniziative che hanno perso slancio e coraggio.

Pensare e attuare la formazione

Questo libro è per tutti i formatori e animatori che hanno il compito di preparare figure adulte capaci di svolgere con competenza e gioia il ministero dell’annuncio. Le riflessioni sfociano in proposte di azione.

Narrazioni
  • Educano a riscoprire la forza del racconto
  • Attivano un coinvolgimento esistenziale
  • Sollecitano una reazione personale
Ti racconto di Gesù

Dieci narrazioni, ispirate ad altrettanti incontri di Gesù, per far emergere la convinzione che la fede  cristiana non ha atro senso che quello di elevare la libertà e la dignità dell’uomo, per metterlo in piedi e non in ginocchio.

Ti racconto di Gesù che compie prodigi

I giovani e gli adulti sono aiutati a cogliere che il regno di Dio è venuto avanti attraverso le vicende frammentarie delle persone incontrate e aiutate da Gesù. I miracoli raccontano la nostra storia.

Ti racconto di Gesù che si manifesta

I racconti in cui Gesù si manifesta fanno scoprire le tracce di un cammino e delineano un percorso che si fa proposta di vita nuova. Si è aiutati a imparare le parole di Gesù e affidarsi alla loro efficacia.

Ti racconto del mio incontro con Gesù

Ogni persona, che ha incontrato Gesù non parla di un rapporto con un Salvatore che agisce restando remoto, ma con il Signore che è sempre in mezzo alle vicende delle persone.

Itinerari di fede
  • Danno dignità ai luoghi e agli elementi quotidiani
  • Permettono di scoprirsi dentro un cammino di fede
  • Avvicinano al mondo laico
Si seppe che Gesù era in casa

Il volume valorizza i luoghi della casa come spazio di annuncio e di scoperta delle dimensioni educative della famiglia e della comunità. I luoghi sono portatori di onde sacre e di apertura alla fede.

Sono con voi tutti i giorni

La promessa di Cristo Gesù tocca la nostra vita, lo possiamo così scoprire con noi al risveglio, lo sentiamo accanto quando rientriamo in casa, alla sera e nelle ore notturne. Viene offerta una giornata evangelizzata.

Gustate quanto è buono il Signore

Il cibo ci dice della bellezza di una realtà che è fatta di storia, di luoghi e tradizioni, ma ci dice anche del mangiare di Dio con gli uomini e ci trasferisce dentro il ricco mondo della Bibbia.

Li pose in un giardino

L’animatore viene aiutato ad entrare nel simbolo del giardino, per vivere e aiutare a vivere il suo costruirsi, il suo delinearsi nella nostra vita e in quello delle persone che vengono accompagnate.

Meditazioni
  • Nascono da storie vere
  • Restituiscono respiro alla vita
  • Consentono di fermarsi per ritrovare forza
Malato mi hai visitato

È la storia, comune e mirabile vissuta dall’autore, che viene raccontata per regalare la compagnia della propria esperienza a chi è malato. I pensieri nei giorni della malattia sono come fiori diversi di un campo. Alcuni belli e altri già passati.

Mettimi come sigillo sul tuo cuore

Nel testo ci si incontra con una danza lenta, ritmata, che non lasci nulla al caso o alla superficialità, una danza appassionata che faccia dell’amore un eccesso, un’esagerazione, uno spreco. L’amore ha la forza di allargarsi all’infinito.

Un uomo scendeva da Gerusalemme a Gerico

Si è viandanti alla ricerca di una meta o per raggiungere una meta che si sente vibrare nel cuore e che è la chiamata alla vita. La rivisitazione della parabola aiuta ad entrare in contatto con i più poveri, e non possiamo “passare oltre”.

Nel mistero del dolore

La preghiera è fatta di ascolto, di sguardi, di amore e di strette di mano. Nella preghiera e nella vita, scegliamo di stare dentro a tutte le realtà di fatica e di dolore per essere, nell’umiltà dei nostri gesti, fonte di speranza per i crocifissi di oggi.

Vuoi vedere i libri dell’LDC?

 

Volentieri!

Vuoi sfogliare il catalogo dell’EDB?

 

Okay!

Autori delle pubblicazioni appasionati della catechesi!

 

Conoscici!